Serenità SempliceMente: ecco come i tuoi “difetti” possono diventare i tuoi migliori amici

 

Psicologia serenità myriam lopa

Pensi di avere dei difetti?

Ti è mai stata detta una cosa del tipo “certo, hai dei difetti, ma in fondo li possediamo tutti”?

Credi che se tu non avessi determinati difetti saresti più Sereno?

Se alla prima e alla terza domanda hai risposto “sì”, lascia che ti dica una cosa: non è esattamente come pensi.

Mi spiego meglio.

Quello che ti hanno raccontato

Sin da quando eri piccolo ti hanno insegnato a vergognarti di alcune tue azioni, poiché erano la diretta conseguenza di caratteristiche della tua personalità considerate non funzionali all’interno della società.

Allo stesso modo, ti hanno insegnato che alcuni tuoi modi di rapportarti al mondo erano sconvenienti, facendoti pressione affinché tu li modificassi.

I tuoi genitori, educandoti, hanno fatto il miglior lavoro che potevano, cercando di prepararti a ciò che avresti potuto affrontare nel corso della vita. A loro o a chi per loro devi tutta la tua gratitudine, perché, come dico sempre anche nel corso delle Costellazioni Familiari Armoniche, “tutti fanno il meglio che possono con gli strumenti che hanno a disposizione”.

Quello che non ti hanno detto

Sappi che, come tutte le altre caratteristiche, anche quelli che vengono comunemente chiamati “difetti” possono avere una valenza positiva: servono infatti anch’essi ad aiutarci ad affrontare la vita di ogni giorno. Non sono stati messi lì a caso!

La parola “difetto” è solo un termine che ci hanno insegnato a collegare a qualcosa di puramente negativo. In realtà il difetto non è altro che una caratteristica vera e propria, che però, a differenza di tutte le altre, per i motivi che spiegherò ci fa star male emotivamente e, soprattutto, ha un impatto negativo nei confronti delle persone e della società.

Ma soprattutto, il difetto è una virtù che ha smesso di Amare

Quello che dobbiamo capire è che se questa nostra caratteristica si fa portatrice di negatività e di dolore, è solo perché è “sporcata” e “guidata” dalla paura anziché dall’Amore.

Serenità in pillole

Le nostre virtù, ad esempio, sono sempre guidate dall’Amore.

Nel momento in cui un nostro aspetto personale viene aggredito ed inglobato dalla paura (che è il contrario dell’Amore), questo viene trasformato in difetto, cioè in una caratteristica che non porta del bene a nessuno.

Ad esempio, il difetto della rabbia perenne può essere trasformato, attraverso l’Amore, nella virtù di quell’impeto positivo che permette di affrontare le cose e di cambiarle, senza tuttavia distruggerle.

Trasformare la caratteristica “negativa” in “positiva”

La Rinascita e la Trasmutazione: così i difetti “diventano” virtù

Bisogna lavorare su di sé per trasformare, senza rinnegare.

COSA FARE ALLORA?

Ti propongo un esercizio di consapevolezza.

  1. Prendi un foglio e disegna due colonne. Nella prima colonna scrivi tutte le caratteristiche che vorresti migliorare di te. Nella seconda, scrivi quelle che ti piacciono già, o di cui vai orgoglioso/a
  2. Ora guarda le caratteristiche che non ti piacciono e chiediti: di cosa ho paura quando mi comporto così?
  3. Togli la paura dal “difetto” e mettici l’Amore. Che virtù ne esce fuori secondo te?

Questo non è un esercizio semplice, ma è di grande efficacia. 

Sarò felice se mi farai sapere come è andata e, se ti fa piacere, scrivimi nei commenti qui sotto: sarò lieta di rispondere alle tue domande.

Se vuoi ulteriori consigli sulla Serenità clicca QUI

Dott.ssa Myriam Lopa

Cosa sono le Costellazioni Familiari

Risultati immagini per bert hellinger

BREVE PANORAMICA

Amagic-184447_1280lcune persone, sentendo parlare di Costellazioni Familiari, potrebbero pensare che si tratti di “magia” o cose simili. Una fra le più comuni convinzioni erronee è che il termine “Costellazioni” si riferisca a quelle del Cielo.

fortune-telling-1989579_1280

Tuttavia, le Costellazioni Familiari non hanno nulla a che fare né con l’Astrologia, né con le discipline magiche! In questo articolo cercherò di fare chiarezza su questa affascinante tecnica di risoluzione del conflitto interiore.

Cosa sono le Costellazioni Familiari

Le costellazioni familiari  sono una tecnica messa a punto da Bert Hellinger, uno psicologo e scrittore tedesco, per prendere coscienza e risolvere le più diverse (e spesso le più importanti!) problematiche della nostra vita.

Immagine correlata

Bert Hellinger, lo psicologo che ha messo a punto la tecnica delle Costellazioni Familiari Sistemiche

Questa tecnica  va ben oltre la psicoterapia tradizionale seppur ne condivida e riprenda molti aspetti, dall’ipnosi di Milton Erickson, lo psicodramma di Moreno, la gestalt di Perls, la terapia familiare, senza tralasciare gli assunti di Jung, Freud, ed altri illustri che avevano intuito le potenzialità e le implicazioni dell’aspetto generazionale sulle sintomatologie.

worried-girl-413690_640Bert Hellinger si è reso conto che spesso, nella business-19156_640vita del singolo individuo, sembrano capitare le stesse cose; ad esempio, il medesimo fatto spiacevole che si ripete nel tempo, magari in una precisa data o in un particolare mese. Si è accorto che alcune persone riscontrano continui problemi in un particolare settore della vita, come quello relazionale o lavorativo.

LA GRANDE SCOPERTA

Ma perché queste persone, ha pensato Hellinger, sembrano “perseguitate” da un destino più grande di loro? Perché i continui sforzi che fanno per cambiare non producono i risultati sperati? La risposta è: perché non stanno attingendo solo dall’inconscio individuale (quello “classico” su cui si basa la psicologia moderna), ma prima di tutto dall’inconscio della loro FAMIGLIA!

L’inconscio non è solo uno

Inconscio famigliare

Su questa eccezionale scoperta si basa la tecnica delle Costellazioni Familiari, volta a portare in luce i traumi dei nostri antenati, di cui a livello conscio non siamo a conoscenza, ma che in realtà dirigono e manipolano ogni nostra scelta.

Ciò che più si evidenzia nel procedimento di questa tecnica è: il poter accedere attraverso i “movimenti dei rappresentanti” ad un “Campo Familiare Informato” che al di la del tempo continua a mantenere intatti tutti gli avvenimenti accaduti un una determinata famiglia.

Alcuni eventi restano “registrati” in questo Campo Quantico incorruttibile alla verità nascosta, rielaborata, o modellata.

PERCHÈ I TRAUMI E GLI IRRISOLTI FAMILIARI NON CI PERMETTONO DI EVOLVERE

fog-79456_640Se non vengono portati alla luce attraverso la Costellazione pregnant-422982_640Familiare, gli irrisolti della famiglia impediscono la nostra crescita e realizzazione, portandoci a vivere una vita che non è realmente la nostra, ma la “fotocopia” di quella di un famigliare vissuto prima di noi.Il nostro “senso di appartenenza” ci spinge infatti inconsciamente a “prenderci carico” del dolore del famigliare, rivivendolo in un ripetersi di dinamiche negative e incatenandoci alla negazione più assoluta della libertà.

Non sono magia

Non chiedetemi come funziona, eppure funziona!

Bert Hellinger

Come già detto, le Costellazioni Familiari non hanno nulla a che fare con la magia. Le forme di energia da cui si attinge durante la Costellazione sono molto probabilmente la diretta conseguenza della legge fisica secondo cui le nostre emozioni vibrano sul piano fisico, lasciando un’importante traccia.

Allo stesso modo, è opportuno sottolineare che non si tratta assolutamente di sedute spiritiche! Qualcuno me l’ha chiesto. Assolutamente NO!

All’atto pratico

Sì ma, in pratica, cosa succede durante una Costellazione Familiare?

Il “costellato” ha un quesito: un problema si ripropone costantemente nella sua vita. Si cerca di capirne il motivo, che di solito proviene dal legame della persona con un membro della sua famiglia. Si mette quindi “in scena” la famiglia del costellato. Ogni partecipante può essere chiamato a rappresentare un membro della famiglia (ma si può anche dire di no, nessuno obbliga a fare niente). Dal momento in cui si entra in Costellazione si iniziano ad avvertire emozioni e sentimenti che non sono i propri, ma bensì … quelli della persona che si sta rappresentando. Anche se non la si conosce! Non si tratta di magia, ma di “inconscio collettivo.” Le Costellazioni hanno un beneficio su tutti i partecipanti.

Perché tutti dovrebbero farsi costellare, almeno una volta nella vita

Perché tutti, nessuno escluso, abbiamo qualcosa che, dal profondo dell’inconscio familiare, chiede di essere riparato.

Da chi farsi costellare

Dal momento che il Costellatore deve lavorare con l’inconscio del Costellato, è fondamentale che sia preparato su una disciplina così critica, quella della psicologia. E’ quindi di estrema importanza scegliere bene chi ci costellerà. Ha una formazione specifica alle spalle, magari proprio nel campo della psicologia? Possiamo fidarci.

Dott.ssa Myriam Lopa

 

L’inconscio: un alleato prezioso (se usato bene…)

Ciao, sei Felice?

Ti è mai capitato di partecipare ad un corso per ottenere dei benefici in termini di Serenità?

Se sì, hai ottenuto dei risultati?

Quanto tempo è durata quella sensazione di Benessere?

La serenità deve durare

person-1281607_1920Esistono molti modi per approcciarsi alla Serenità e molti tipi diversi di meditazione. Tuttavia, perseguendo solo ed esclusivamente queste tecniche, molto spesso le persone tornano, dopo un po’, sfiduciate allo stress di ogni giorno. La tecnica meditativa è servita loro da PALLIATIVO, ma non ha risolto definitivamente il problema.

La meditazione è una tecnica straordinaria

La meditazione è molto utile quando si vuole riprendere contatto col proprio sé e scaricare la tensione accumulata, ma è importante integrarla coi metodi psicologici di Serenità SempliceMente per COSTRUIRE IL PROPRIO SE’ E “RENDERLO SIMILE A UNA ROCCIA CHE NULLA PUO’ ABBATTERE”.

 

 

Lavorare col proprio inconscio

serenità

Se non lavori con l’inconscio, lui lavorerà contro di te. Il “trucco”, per così dire, è far diventare quanto più possibile razionale l’irrazionale. Solo così potrai avere gli strumenti per affrontare la vita in maniera Serena. Di questo si tratta. Di avere gli strumenti.

COSA FARE ALLORA?

  1. Prima di tutto, se non l’hai ancora fatto, scarica la risorsa gratuita che ho preparato per te cliccando su questo link: http://risorsagratuita.gr8.com/   
  2. Scopri tutti gli appuntamenti a cui puoi partecipare per raggiungere la Serenità che duri nel tempo. Ogni lunedì ti invierò una mail e potrai disiscriverti quando vorrai.
  3. Telefonami al numero 327.16.18.719 per saperne di più sugli appuntamenti o scrivi a info@artisticlife.it

Scrivimi nei commenti qui sotto, sarò lieta di rispondere alle tue domende.

Dott.ssa Myriam Lopa