Blog Myriam (2)

Autostima bassa: migliorarla è facile, segui questi consigli

AUTOSTIMA BASSA?

La relazione maggiormente complessa che devi affrontare non è quella con la/il tua/o partner, datore di lavoro o vicino di casa. Al contrario, il rapporto che richiede maggior impegno è quello che hai con te stesso.
Se lo gestisci bene otterrai risultati sorprendenti. 

Autostima bassa e rapporto con te stesso

Avere un buon rapporto con le altre persone è davvero positivo, dato che un modo di fare socievole ti permette di migliorare i diversi aspetti della tua vita: da quella privata, le relazioni lavorative e affettive saranno maggiormente piacevoli se gestite con cura e quotidianamente.
Tuttavia è necessario che tu abbia un buon rapporto con te stesso e questo per il semplice fatto che se riesci a rapportarti col tuo io, riuscirai a trasmettere la tua Serenità e Autostima anche agli altri.
Ma ora potresti domandarti: perché spesso mi ritrovo ad avere un conflitto costante con me stesso e non riesco ad avere un rapporto che possa essere definito come perfetto sotto ogni ottica?

 

Cosa rende complessa la relazione con se stessi

Prendi coscienza di ogni situazione, valutala e accettala dedicando il giusto tempo per risolverla. A questo proposito puoi farti aiutare dal mio metodo della meditazione in 120 secondi (anche per persone impegnate!) 😉

A rendere questo tipo di rapporto quasi impossibile da gestire è, in primo luogo, la cattiva concezione che hai della tua persona.
Spesso, quando vai incontro a quello che avverti come un fallimento personale e/o professionale, senti crescere dentro te quella sensazione spiacevole di frustrazione.

Il “fallimento” (benché in realtà non esista), non viene mai accettato a fondo e quando commetti un errore la stima che hai della tua persona crolla.

Ebbene, questa è solo la prima delle motivazioni che ti porta ad avere un rapporto travagliato con la tua persona: quando ti alzi e ti guardi allo specchio quella sensazione di frustrazione potrebbe essere già presente dalle prime ore della mattina, cosa che invece non dovrebbe assolutamente accadere.

Ma questa è solo la punta dell’icerbeg: la poca autostima viene seguita da una serie di sensazioni che sono ugualmente negative e che dovrebbero essere sempre assenti visto che queste, sia nel breve che nel lungo periodo, non fanno altro che rendere la tua vita meno semplice di quello che dovrebbe.

Così migliori il rapporto con te stesso

Per migliorare il rapporto con te stesso, specialmente a livello psicologico, devi cercare di essere sempre positivo: lo so, sembra una frase fatta! Ma anche quando una situazione potrebbe sembrarti impossibile da affrontare e risolvere nel migliore dei modi, trovare degli aspetti positivi e soprattutto avere fiducia in te stesso e nelle tue capacità e conoscenze è la chiave di volta.

Dovrai anche cercare di evitare il confronto con le altre persone, specialmente nell’ambito lavorativo: tu devi pensare che sei unico e che hai capacità che l’altro potrebbe non avere.

Proprio su questi pensieri dovresti basare la tua forza per affrontare le sfide di ogni giorno.

Inoltre dovrai anche cercare di prefissarti degli obiettivi che siano alla tua portata, affinché questi possano essere raggiunti senza grosse difficoltà. Riuscire a conquistare un risultato positivo non fa altro se non rendere il rapporto con te stesso migliore sotto ogni ottica.

Inoltre ricordarti sempre che anche un fallimento, qualora questo si dovesse venire a materializzare, deve essere visto in ottica positiva da parte tua.

Questo per un semplice motivo: hai l’occasione di fare tesoro degli errori che hai commesso ed evitare di compierli nuovamente.

Cerca quindi di prendere in considerazione tutti questi particolari aspetti in maniera tale che ogni giorno il rapporto con te stesso possa essere il migliore in assoluto.
Sin da quando ti svegli cerca di essere felice per quello che hai e per chi sei, in maniera tale che tu possa accettarti realmente e possa affrontare tutte le sfide della tua vita nel migliore dei modi.

Hai già scoperto il percorso Serenità SempliceMente©? A differenza dei metodi più “classici” a cui sei abituato/a, più incentrati su UN UNICO SETTORE DELLA VITA, il percorso Serenità SempliceMente© lavora sinergicamente su Passato, Presente e Futuro, sulla base del concetto della “RUOTA DELLA VITA”.
In questo modo, PARTENDO DALLE TUE RADICI, il percorso ti fornisce gli strumenti per liberarti dalle catene psicologiche in cui sei ingabbiato, trovare il tuo centro e ritrovare la massima espressione di te stesso anche attraverso la Serenità…. SempliceMente.

Autostima bassa
Autostima bassa 2
Ruota della Vita Serenità SempliceMente

DOMINA LA LEGGE DI ATTRAZIONE E ATTRAI ABBONDANZA 

legge d'attrazione

Come dominare la legge dell’attrazione e farla funzionare per realizzare i propri sogni Scopri come cambiare radicalmente la tua vita, attrarre ricchezza, amore, successo e felicità grazie alla Legge di Attrazione